Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

La Dormiente del Sannio

Benevento, la città delle Streghe

Vieni a scoprire le bellezze del Sannio beneventano

Slide 2

Storia, arte e cultura

Museo del Sannio

Slide 3

Chiesa di Santa Sofia

Patrimonio UNESCO

Slide 4

Parco Archeologico Urbano

Benevento da scoprire

Slide 5

Chiostro della Chiesa di Santa Sofia

Storia, Arte e Cultura

Slide 6

L'Arco di Traiano

L'arco meglio conservato della romanità, simbolo della Città di Benevento

Associazione Turistica ProLoco Samnium - Città di Benevento

Sito Ufficiale

Chi Siamo

Siamo un'associazione privata su base volontaria e senza scopo di lucro, ma con rilevanza pubblica e finalità di promozione sociale, turistica e di valorizzazione delle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche ed enogastronomiche della città di Benevento.

Il nostro obiettivo è di valorizzare le bellezze culturali e paesaggistiche di Benevento, incrementare la conoscenza del territorio e le presenze in città, attraverso la diffusione di una nuova cultura dell'ospitalità e dell'informazione turistica. Promuoviamo ed organizziamo attività di carattere sociale, manifestazioni culturali, convegni e concerti nell'ambito del territorio beneventano.
INFOLINE TURISTA: +39 348 74 61 747

Contattaci!

 

Ultimi Eventi: FotoGallery

Previous Next
nbsp

Ultime Notizie

Previous Next
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
VISITA LA CITTA' -GUIDE TURISTICHE -

La Proloco Samnium - Benevento mette a disposizione Guide Turistiche della Regione Campania censite dall' EPT  Benevento

Continua a leggere
CHIESA DI SANTA SOFIA PATRIMONIO MONDIALE UNESCO
Dal 25 giugno 2011 la Chiesa di Santa Sofia, che fa parte del sito seriale "I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)", è nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

La Chiesa di Santa Sofia fu completata da Arechi II nell'anno 762 e rappresenta una delle più importanti testimonianze architettoniche della Longobardia Minor. La chiesa di Santa Sofia fu fondata dal duca Gisulfo II e completata da Arechi II, genero del Re Desiderio, non appena divenne Duca di Benevento.

Essa, costruita accanto ad una abbazia benedettina, fu portata a termine nell’anno 762, forse come Chiesa nazionale del popolo longobardo, e fu la più ardita e fantasiosa costruzione dell’alto Medioevo.

Arechi II vi annesse una comunità di suore, anch'esse benedettine, incorporandola al Cenobio preesistente, ed intitolò il tutto, pare su suggerimento di Paolo Diacono, alla Santa Sofia, cioè alla Santa Sapienza, a somiglianza del più famoso tempio giustinianeo di Costantinopoli. Oltre che per la sua importante chiesa, ebbe particolare importanza anche il suo “scriptorium” dove si usò la “scrittura beneventana” divenuta famosa nel mondo. La chiesa di Santa Sofia si presenta come un edificio di straordinario interesse architettonico.

Pur essendo di piccole dimensioni, ha una architettura molto particolare e del tutto nuova per l'epoca. La chiesa ha una pianta che al centro è a forma di esagono ai cui vertici ci sono 6 colonne provenienti, probabilmente, dal Tempio di Iside. L'esagono interno è circondato da un anello decagonale con otto pilastri di pietra calcarea bianca e due colonne ai fianchi dell'entrata. Il muro perimetrale ha per alcuni tratti forma circolare mentre per altri è a forma di stella, a testimonianza dell'eccezionale abilità impiegata nella costruzione. Anche le volte assumono varie forme : quadrangolari, romboidali, triangolari.

Nella chiesa vi sono numerosi resti degli affreschi delle absidi, e di varie altre zone. Santa Sofia fu quasi completamente distrutta dal terremoto del 5 giugno 1688 e ricostruita in forme barocche per volere dell'allora cardinale Orsini di Benevento (poi divenuto papa Benedetto XIII). Le forme originarie furono riportate alla luce nel restauro del 1951.

 

Continua a leggere
Informazioni sulla leggenda delle streghe di Benevento

Per tutti coloro che sono interessati a consultare materiale informativo sulla" Leggenda delle Streghe" di Benevento, possono rivolgersi direttamente alla Mediateca  della Provincia di Benevento telefonando al numero 0824/21204 oppure e.mail  mediateca@ provinciabenevento.it, personale specializzato e Dirigente saranno a vostra disposizione per eventuali  informazioni per la consultazione

 

Continua a leggere
INFOTURISTA-PROLOCO

LA PROLOCO DI BENEVENTO SAMNIUM ORGANIZZA MANIFESTAZIONI IN AMBITO TURISTICO CULTURALE,STORICO AMBIENTALE,FOLCLORISTICO,GASTRONOMICO,SPORTIVO.

Per informazioni,percorsi turistici,guide , ristorazione ,hotel

Infopoint- 3487461747

Continua a leggere
GEOBIOLAB-Citta di Benevento
GEOBIOLAB - Laboratorio Europeo della Naturalità
In circa mille metri quadrati di superficie, l’allestimento museale si articola in realtà virtuale, ricostruzioni scenografiche, macchine “parlanti”, filmati 3D, foto, exhibit, laboratori per esperimenti: il tutto per “spiegare” i segreti nella Natura.
Il percorso espositivo vuole coniugare attività scientifica ed attività ludica all'insegna del motto "insegnare divertendo”.
Il primo impianto del progetto è del prof. Carmine Guarino, dell’Università del Sannio; il progetto di divulgazione scientifica è firmato da Paco Lanciano, il noto collaboratore di Piero Angela nella serie televisiva della RAI “Superquark”.
Il museo, accessibile ai portatori di handicap, è una struttura didattico-museale dedicata alla storia della Terra ed all'evoluzione delle biodiversità.
Il visitatore è chiamato alla scoperta del pianeta Terra con particolare riguardo al Sannio, scoprendo un mondo meraviglioso fatto di luci e colori, ma che può diventare violento e sconvolgente.
Il GeoBioLab riporta il visitatore alle origini del tutto ed agli elementi essenziali (l'acqua, le piante, gli uccelli ecc.) che gli uomini spesso trascurano o maltrattano senza sapere e capire come tale comportamento abbia profonde ripercussioni sulla loro stessa vita.
Per affrontare meglio e con maggiore interesse gli argomenti, un apposito spazio del laboratorio è riservato agli esperimenti.
Il GeoBioLab ha, quindi, un profondo valore pedagogico e didattico ed è molto utile a studenti grandi e piccini perché assicura momenti di gioioso e costruttivo apprendimento di robuste nozioni di geologia, botanica e zoologia.

Continua a leggere
Bike Sharing Benevento

Un nuovo servizio di trasporto, a disposizione dei cittadini, rappresentato da biciclette, da utilizzare per brevi spostamenti all’interno delle aree urbane; tutto ciò è inteso come alternativa sostenibile ai trasposti pubblici motorizzati e all’utilizzo di auto private, grazie anche all’ausilio della pedalata assistita In Bike Sharing Benevento gli utenti potranno acquistare un abbonamento annuale ad un costo di poche decine di euro e questo permetterà loro di prelevare le biciclette dalle stazioni di deposito meccanizzate. I primi 30 minuti in genere saranno gratuiti, successivamente il servizio costerà poche decine di centesimi ogni 30 minuti, ma le bici devono essere restituite in una delle stazioni sparse per la città entro le due ore, oppure l’abbonamento verrà disattivato in automatico. Info: 3403216345 -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://bikesharingbenevento.altervista.org

Continua a leggere
APERTO TESSERAMENTO PROLOCO 2016

 tessera2016

Vi presentiamo la Tessera del Socio Pro Loco. La Tessera è annuale e sul retro è possibile personalizzazione con i dati della Pro Loco emittente e quelli anagrafici del Socio tesserato. Per il tramite dei singoli Comitati Regionali, essa è distribuita da ognuna delle 6.000 Pro Loco Italiane.Coloro che sottoscrivono questa tessera, oltre a far parte del Mondo Unpli di 500.000 Soci e tante convenzioni, hanno la possibilità di ricevere GRATUITAMENTE una RICARICABILE, purchè si impegnino ad attivarla.Essa nasce da un accordo del 2014 con la Banca Popolare di Vicenza/Banca Nuova che è diventata partner dell’Unpli Nazionale per un progetto altamente innovativo e sociale, per dare più valore al tesseramento e per autofinanziare la Pro Loco emittente. Infatti le singole Pro Loco distributrici riceveranno un contributo a fondo perduto pari al 5xmille su tutti i transati dei Soci, al raggiungimento di almeno 10 ricaricabili per singola Pro Loco. Nessun obbligo di apertura c/c presso questa banca, ogni Socio può continuare con la propria banca di riferimento. Si spende unicamente, con le funzioni di “carta di credito” sul circuito mondiale Mastercard, sia per gli acquisti on line, che nei distributori di benzina, supermercati e ogni altro negozio, senza NESSUNA commissione a carico.

Continua a leggere
Rievocazioni Storiche Benevento Longobarda 23-26 Giugno 2016

 

 foto

Un ciclo di rievocazioni storiche che si svolgeranno nel centro storico, incentrate sulla figura di Arechi II, ultimo Duca e primo Principe di Benevento, a cui sono legati alcuni avvenimenti fondamentali per la storia della città. L’Associazione Benevento Longobarda realizzerà l’allestimento di un villaggio longobardo con un mercato medievale, un accampamento militare, banchi di antichi mestieri ed inoltre cortei, tornei, spettacoli, pranzi e musiche, tutto rigorosamente ispirato al periodo longobardo. Per ulteriori informazioni: www.beneventolongobarda.it. 

Continua a leggere
Una Piazza per L'Italia

Nel più bel quartiere di Roma si trova la sede dell’UNAR (Unione Nazionale Associazioni Regionali).
La nostra Unione recentemente, grazie alle importanti attività svolte in campo turistico, culturale e sociale è stata accolta tra i soci di questa importante associazione che gestisce una serie di spazi prestigiosi.

Una sala convegni di oltre 100 posti, altre sale riunioni, uffici di rappresentanza e soprattutto una terrazza di oltre 300 mq da cui si gode il bellissimo panorama di Villa Borghese.

In questi spazi prevediamo di svolgere attività di incontro e di rappresentanza, in particolare abbiamo pensato ad una serie di appuntamenti estivi dove, sfruttando a pieno il fascino del luogo, potremo presentare, in collaborazione con i Comitati Regionali, tutte le eccellenze del territorio.

Le nostre Pro Loco potranno proporre ai produttori locali di partecipare a questi esclusivi appuntamenti versando una modesta cifra.

Le serate già prenotate sono visibili nella sidebar al lato, ricordate che le serate a disposizione non sono tantissime quindi vi invitiamo a prenotare per tempo.

Continua a leggere

Prossimi eventi

Previous Next
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
BENEBIENNALE INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA CITTA’ DI BENEVENTO ”BeneBiennale 2016 - IIª edizione”

BIENNALE INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA CITTA’ DI BENEVENTO ”BeneBiennale 2016 - IIª edizione” La seconda edizione della biennale Internazionale d’Arte Contemporanea di Benevento denominata “BeneBiennale 2016”, si svolgerà nel mese di luglio in sedi prestigiose della Città. La BeneBiennale è la prima rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea del capoluogo sannita che, anche in questa seconda edizione, ha lo scopo di promuovere e diffondere l’arte in tutte le sue forme espressive, sia a livello provinciale e regionale che a quello nazionale e internazionale. Regolamento PARTECIPAZIONE E SELEZIONE Premessa. La partecipazione è a tecnica e tema libero e possono aderire artisti di ogni nazionalità. art. 1) All’evento possono partecipare gli artisti che ne faranno richiesta inviando, entro e non oltre il 20 maggio 2016, la seguente documentazione: A – Modulo di adesione debitamente compilato e firmato dall’artista (allegato); B – Ricevuta del versamento della quota di iscrizione; C – Tre foto ad alta risoluzione di tre opere della misura massima di cm 150 di altezza x cm 100 di base. Nel caso di scultura o installazione la base deve misurare 150 cm per lato; D – Ogni foto dovrà avere una didascalia con il nome, cognome, anno di nascita e residenza dell’autore. Il titolo, anno di produzione, tecnica e misure dell’opera riprodotta; E – L’artista dovrà inviare un curriculum di n. 1.000 (mille) battute in formato Word, con tipo di carattere “Arial” di dimensione 11; F – Tutto il materiale richiesto, come anche l’avvenuta spedizione e il pagamento della quota, devono essere confermate tramite E-mail, al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . art. 2) La Commissione, composta dai critici d’Arte Giorgio Di Genova, Mario Lanzione, Enzo Le Pera, Maurizio Vitiello, indicherà l’unica opera (tra le tre proposte) che l’artista dovrà far pervenire, entro e non oltre il 25 giugno 2016, pena l’esclusione, senza rimborso della quota di partecipazione. La Commissione selezionerà una rosa di artisti che verranno elencati e evidenziati nell’allestimento della mostra e nella pubblicazione del catalogo. Gli artisti non selezionati, comunque parteciperanno all’attribuzione dei premi, all’esposizione dell’opera e inseriti nel catalogo con le indicazioni fornite come al punto D dell’art.1. PREMIAZIONE art. 3) La Giuria composta dai critici d’arte Giorgio Di Genova, Enzo Le Pera e Maurizio Vitiello nella riunione decisionale eleggerà, al suo interno, il Presidente che avrà il compito di indicare la procedura da seguire per l’attribuzione dei premi. Su richiesta della Giuria, l’Organizzazione della BeneBiennale provvederà a nominare un responsabile per verbalizzare le decisioni, le modalità e le motivazioni con le quali saranno attribuiti i premi. Il segretario verbalizzante non ha diritto di voto, né di esprimere le proprie preferenze. art. 4) La Giuria assegnerà i seguenti premi: A – Premio “BeneBiennale 2016”; B – Premio alla “Carriera Artistica” (dai 35 anni di età in poi); C – Premio “Nuove Generazioni” (dai 20 ai 35 anni di età). Sono inoltre previsti: 2 D – Premi “ex - equo” (coppe, targhe e medaglie) messi in palio da soggetti pubblici e privati. art. 5) Una giuria indipendente formata dagli operatori della stampa assegnerà inoltre il “Premio Stampa 2016”. art. 6) Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile e la partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento. QUOTA DI ADESIONE ED EVENTUALI INTEGRAZIONI art. 7) La quota di adesione alla BeneBiennale 2016 è di €100,00 (cento/00 euro), tale costo è comprensivo dell'iscrizione e di n. 1 catalogo. Tale importo dovrà essere versato mediante bonifico postale IBAN: IT 26I0313615001000050102295 Intestato a: Pro Loco Samnium - Benevento con causale: “BeneBiennale 2016”. art. 8) La quota di adesione vale per l’iscrizione alla BeneBiennale a parziale e simbolica copertura delle spese organizzative, e per n. 1 copia del catalogo che sarà consegnata all’inaugurazione. La quota di adesione non è in nessun caso rimborsabile. art. 9) La “posa in opera” della scultura o dell’installazione, a discrezione dell’Organizzazione, potrebbe prevedere l’esposizione all’aperto. L’artista deve tener conto di questa possibilità. Inoltre, pur garantendo l’allestimento con i propri mezzi a disposizione, l’Organizzazione, nel caso riterrà indispensabile il coinvolgimento di imprese specializzate e che ne garantiscano la sicurezza per i fruitori, ne darà comunicazione all’artista che dovrà provvedere alle spese extra. INVIO, SMONTAGGIO E RITIRO DELLE OPERE art. 10) L’opera può essere inviata tramite corriere, contenuta in un’apposita cassa (chiusa con viti) utilizzabile per la restituzione o consegnata personalmente dall’artista entro il 25 giugno 2016. L’indirizzo al quale spedire o consegnare l’opera: Arte/Studio – Gallery, via Sant’Agostino n. 15 – CAP 82100 – Benevento (BN) - [zona Arco di Traiano]. Per la consegna a mano si prega di contattare anticipatamente il n. +39 393.4739635 e/o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Si precisa che, la consegna a mano sarà possibile effettuarla nei giorni 25, 26 e 27 giugno dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e, dalle ore 17,00 alle 19,00. art. 11) Le opere dovranno essere già munite di attaccaglia singola debitamente montata e funzionale. art. 12) Le spese, le modalità di spedizione e ritiro delle opere sono a discrezione e a totale carico dell’artista. art. 13) Nel caso specifico della “posa in opera” della scultura o dell’installazione è richiesta la presenza dell’artista che, in caso d’impossibilità, dovrà far pervenire (unitamente all’invio dell’opera) una chiara descrizione sulle caratteristiche di montaggio e una dichiarazione di assunzione di responsabilità sulla sicurezza. In ogni caso, l’Organizzazione della BeneBiennale, non si assume responsabilità per errata interpretazione o danneggiamenti dell’opera da parte di estranei. art. 14) Gli artisti possono ritirare personalmente la propria opera presso la struttura espositiva, rivolgendosi ai responsabili del Comitato Organizzativo, esibendo un proprio documento di riconoscimento e firmando la ricevuta dell’avvenuto ritiro a conclusione della manifestazione. Per nessun motivo è ammesso la rimozione dell’opera senza la presenza di un responsabile dell’organizzazione. art. 15) Per tutte le opere consegnate a mano o sprovviste di cassa, l’artista ha quindici giorni di tempo per ritirarla su appuntamento telefonando al numero +39 393.4739635. Trascorso tale termine l’opera sarà considerata di proprietà dell’Organizzazione della BeneBiennale. 3 art. 16) Durante il trasporto, l’esposizione e la permanenza, l’Organizzazione non assume responsabilità in caso di smarrimento, furto, incendio o danneggiamento delle opere e degli imballaggi. L’artista può provvedere, a proprie spese, a stipulare un’assicurazione. ACCETTAZIONI E COPYRIGHT art. 17) Accettando il bando BeneBiennale 2016 al momento dell’iscrizione con l'invio delle immagini all’indirizzo E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e firmando il modulo di adesione, l’artista accetta tutte le norme riportate nel bando. Art. 18) Gli artisti concedono all’Organizzazione i diritti di riproduzione delle opere e dei testi rilasciati a BeneBiennale che serviranno per creare il catalogo, archiviare le adesioni e pubblicizzare le opere sul sito web www.benebiennale.com, o per altre forme di comunicazione e attività dell'Organizzazione. Art. 19) Il materiale fotografico e altro materiale inviato per la partecipazione, non saranno restituiti, ma custoditi dall’Organizzazione. Art. 20) Ogni partecipante dichiara di possedere tutti i diritti sugli originali ed è responsabile di quanto forma oggetto delle proprie opere, sollevando gli organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie. Il partecipante dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dall’art. 10 della legge 675/96 e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196, nonché procurarsi il consenso tramite “liberatoria” alla diffusione degli stessi. Le opere inserite e presentate al concorso rimarranno visibili online o in uso, facendo parte della completa documentazione visiva dell’attività di BeneBiennale e non potranno essere rimossi o modificati se non dall’Organizzazione. Art. 21) Il candidato autorizza espressamente l'Organizzazione di BeneBiennale, nonché i loro diretti delegati, a trattare i dati personali dell'artista partecipante ai sensi dell’art.10 della legge 675/96 e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196, anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. Ogni controversia sarà trattata in Italia e secondo la legge italiana. I dati personali, le immagini delle opere del premio e/o altre opere inserite sul sito, o film/video girati dall’Organizzazione durante un evento, per promuovere gli artisti e se stesso, o in altri eventi di arte contemporanea, nella promozione su web, comunicazione o marketing, potranno essere utilizzati dall’Organizzazione senza dover necessariamente richiedere il consenso delle parti. Art. 22) L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare variazioni al bando qualora se ne presenti la necessità. Art 23) L'Organizzazione in nessun caso risponde di eventuali smarrimenti, furti, imballaggi e ogni altro danno alle opere in concorso, né di ritardi di spedizione o ricevimento dell'opera. Eventuali assicurazioni o simili saranno a carico dei partecipanti. Art. 24) Il ritiro delle opere sarà a carico dei partecipanti stessi. Le opere non ritirate entro il termine fissato i quindici giorni, divengono di proprietà dell’organizzazione di BeneBiennale, salvo precedenti e diversi accordi, e le eventuali mostre verranno comunicate agli autori. Tali eventi sono soggetti al presente bando, ai relativi articoli e la partecipazione agli stessi vale come accettazione dei singoli punti qui riportati. Art. 25) Se in qualsivoglia modo, i partecipanti si sono resi partecipi di azioni illegali e/o moralmente inaccettabili in precedenti eventi artistici di cui l'Organizzazione o i loro rappresentanti sono a conoscenza, si discuterà in merito alla candidatura o meno del 4 partecipante, anche se selezionato. Il giudizio dell'Organizzazione o dei suoi rappresentanti è insindacabile ed inappellabile. Art. 26) Non saranno accettate opere che promuovano o incitino al razzismo, alla violenza, all’antisemitismo o che contengano oscenità, volgarità, blasfemia e/o in tutti gli altri casi in cui si offenda la cultura, la religione o gli usi e costumi dei Popoli. La Commissione potrà decidere di estromettere uno o più partecipanti. Art. 27) Tutti i diritti del presente bando sono riservati e ne è pertanto vietata la copia, anche parziale. NOTE 1. Pur avendo cura e premura di comunicare in tempo utile, via E-mail, la scelta dell’opera, l’organizzazione della BeneBiennale non si assume alcuna responsabilità in caso di mancato arrivo del messaggio. Si lascia all’artista il compito di tenersi informato, tramite Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero: mob. +39 393.4739635. 2. L’organizzazione nel provvedere alla massima promozione degli artisti e loro opere, non cura direttamente l’eventuale vendita o altro tipo di transazione commerciale delle opere durante lo svolgimento della manifestazione. 3. L’organizzazione stipulerà convenzioni con vari soggetti e strutture (attività commerciali, ristorative, ricettive, ecc.). Inoltre la stessa stipulerà convenzioni anche con professionisti del web, gallerie e associazioni d’arte in grado di veicolare l’immagine globale dell’artista prima, durante e dopo il periodo dell’esposizione. Ogni dettaglio sarà fornito in tempo utile agli artisti. 

Continua a leggere
LE STREGHE AL VOLANTE 11-12 Giugno 2016

foto

Sabato 11 Giugno e Domenica 12  Giugno 2016

La manifestazione, riservata a vetture costruite entro gli anni '70 ed organizzata dall’ASAS (Automotoclub Storico Antico Sannio) di Benevento, vedrà la partecipazione di equipaggi provenienti da ogni parte d'Italia ed il suo scopo non è solo quello di mostrare auto d’interesse e bellezza unica, ma anche di “mettere in vetrina” le peculiarità e le caratteristiche del Sannio. La kermesse sarà dedicata soprattutto alle donne; le auto sfileranno per la città e sosteranno in Piazza Castello .

Continua a leggere
13°PELLEGRINAGGIO A PADRE PIO 2016

 

 

La Proloco di Benevento Samnium organizza il 13° pellegrinaggio a  San Giovanni Rotondo (Padre Pio) a fine Agosto 2016

Programma di massima( Incoronata di Foggia, San Michele, San Giovanni Rotondo)

L'organizzazione offre una meravigliosa giornata di turismo religioso con tutto organizzato( dalla colazione al pranzo  e visite guidate).

Per informazioni o iscrizioni 3487461747

Continua a leggere
Festa di San Vitale -Dilettanti allo sbaraglio 9 Luglio 2016 contrada San Vitale

Ritorna la seconda edizione della manifestazione "  Dilettanti allo sbaraglio 2016" organizzata in contrada San Vitale dalla Proloco Samnium di Benevento.

La Serata si terrà il 9 Luglio 2016 ed è aperta a tutti coloro che vogliono esibirsi.

Per informazioni 3487461747

Continua a leggere